La liberazione e l’emancipazione della donna è uno strumento per imporre il matriarcato e dà alle donne un potere sui maschi assoluto..

Ogni esemplare di ogni specie vivente ha come scopo la sopravvivenza come individuo e la permanenza del proprio corredo genetico.

La femmina questa cosa la ha naturalmente, nel senso che le basta accoppiarsi con un maschio, dopo di che  il cucciolo esce fisicamente dal suo corpo e possiede comunque il 50% del suo corredo genetico, chiunque sia il padre.

Per il maschio, naturalmente, le cose stanno in modo diverso, perchè non ha mai la certezza che un figlio nato da una qualunque femmina sia suo figlio, possieda cioè il 50% del suo corredo genetico.

In natura il maschio sparge il seme tra molte femmine, in modo da aumentare la probabilità di riprodursi, lasciando alle femmine il compito di occuparsi dei cuccioli, che hanno un periodo di dipendenza ridotta.

I cuccioli della specie Homo Sapiens, invece, hanno dipendenza prolungata ed hanno bisogno che anche il padre si occupi di loro.

La società umana, per portare il maschio ad occuparsi dei cuccioli,  gli garantisce il possesso di una femmina e del suo corpo, per garantirgli la paternità.

In questo modo il maschio vede garantita la sua paternità senza spargere il seme tra molte femmine e si occupa dei cuccioli nati da quella femmina, perchè è certo che sono i suoi.

Nasce la famiglia umana.

Più la famiglia umana è stabile più i cuccioli di Homo Sapiens hanno condizioni migliori per crescere durante iul periodo di dipendenza.

La famiglia umana più stabile è quella che più garantisce al maschio il possesso del corpo di una  femmina e quindi la sua paternità, perchè in quel modo aumentano le probabilità che il maschio si occupi dei cuccioli insieme alla femmina.

Una famiglia stabile fa una società stabile, e la società più stabile è la società patriarcale, quella che garantisce al maschio il possesso di una determinata femmina e del suo corpo. e dunque la paternità.

La cultura della donna libera ed emancipata del CORPO E’ MIO E LO GESTISCO DA ME toglie al maschio la certezza della paternità, dà alle femmine un potere assoluto sul maschio e stabilizza definitivamente il matriarcato.

Mi rivolgo dunque  ai maschietti ingenui che non capiscono che la liberazione della donna e l’emancipazione della donna tolgono al maschio la certezza della paternità e  danno alle donne un potere sui maschi assoluto..

Un potere, peraltro, meschinamente fondato sul fatto che la femmina ha la garanzia della permanennza del suo corredo genetico, perchè il figlio esce dal suo corpo.

Ne consegue che un maschio che accetta e fa sua la cultura della liberazione e dell’emancipazione della donna si sottomette completamente e definitivamente al matriarcato.

La soluzione ?

Scegliete come moglie e compagna la femmina che accetta che il maschio possieda il suo corpo, poi le fate fare figli, che sono sicuramente vostri, e vi occupate di lei e dei figli da lei generati

Con la femmina emancipata de “Ilcorpoèmioelogestiscodame”, invece,  tornate allo stato di natura.

La trombate senza preoccuparvi di figli da lei eventualmente generati, ci cui lei sola si occuperà.

In quel modo ella si occuperà anche di figli eventualmente generati da voi e voi vi assicurerete la permanenza del vostro corredo genetico, che in fondo è l’unica cosa importante, con due modalità diverse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...